Vedi chiaro,

compra sicuro.

1. Oggetto del contratto e modalità di svolgimento del servizio

Webaid.it è un sito di proprietà di Webaid di Migliano Vincenzo con sede legale in Via Caravaggio, 5 - 88060 Satriano (CZ), iscritta alla camera di commercio con p.iva 03380210793.

1.1. Il presente contratto disciplina i rapporti tra Webaid.it e gli utenti che intendono avvalersi del servizio da quest’ultimo offerto.

1.2. Il servizio svolto da Webaid.it si rivolge a tutti quei soggetti che necessitano di una consulenza rapida e continuativa su piattaforma WordPress. A tal fine Webaid.it offre attraverso un network di professionisti un rapporto di consulenza tra questi ultimi e l'utente.

1.3 l’utente per accedere al servizio ha bisogno di acquistare un piano tariffario, pagando tramite il sistema PayPal. Una volta che l’account è creato, sarà possibile richiedere assistenza per i siti web creati in precedenza.

1.4 I pagamenti saranno gestiti dal proprio profilo di PayPal che provvederà, con cadenza prevista dal piano tariffario scelto, ad inviare a webaid.it la somma richiesta. Nel caso in cui non si trattasse di un abbonamento con rinnovo automatico ma con rinnovo manuale, sarà l'utente a dover procedere con il successivo pagamento allo scadere della mensilità

1.5 Per disdire il contratto non servono preavvisi, basterà interrompere il pagamento automatico dalla propria area di amministrazione di PayPal o in caso di rinnovo manuale, non effettuare il successivo pagamento.

1.6 L’utente riceverà per mezzo di email la fattura relativa ad ogni pagamento effettuato.

1.7 La tipologia della consulenza può variare in base al pacchetto acquistato.

1.8 Affinchè la consulenza avvenga, l’utente dovrà collegare i propri siti web alla piattaforma comunicando ai consulenti, tramite l’area riservata, le credenziali utili allo svolgimento delle attività richieste. L’utente accetta pertanto che i consulenti Webaid possano accedere ad eventuali contenuti sensibili salvati nei database di proprietà degli utenti iscritti al servizio.

2. Divieti a carico dell'utente

2.1 È vietato richiedere assistenza su siti web che hanno come fine ultimo quello di promuovere e/o portare avanti attività illegali e/o criminali. L’amministrazione di Webaid ha facoltà di chiudere account del genere e segnalare il tutto alla polizia postale.

3. Consigli utili per l’utente

3.1 Webaid consiglia di tenere degli account dedicati solo ed esclusivamente ai consulenti Webaid, account che vengono abilitati solo ed esclusivamente durante la consulenza per aumentare la sicurezza delle varie connessioni.

3.2 Il diritto di recesso è regolamentato dalle regole di PayPal per quanto riguarda i pagamenti automatici. Nel caso di rinnovi manuali basterà non effettuare il pagamento del rinnovo

4. Foro competente

La disciplina di legge vigente sarà solo ed esclusivamente quella della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia il Foro competente sarà quello del Tribunale di Roma.